Supermercati Piccolo


Una cucina con grandi numeri

Nella classifica che, per curiosità e gioco, abbiamo provato a stilare con i nostri chef che ogni giorno lavorano presso i Supermercati Piccolo con passione e dedizione preparando succulenti piatti (anzi vaschette) ci sono la lasagna, il polpettone e le melanzane a funghetti che compongono il menù più “gettonato”. 

Il segreto del successo è presto detto e nessuno ne fa mistero presso i reparti della catena “SP”. Ci vuole tanta carne macinata fresca, i migliori ingredienti che i nostri chef vanno a prendere, spesso, ogni giorno direttamente dagli scaffali dell’area vendita a Sant’Anastasia/Starza dove hanno sede, per ora, tutti i laboratori di produzione.  Dall’olio alla pasta sfoglia, dal sugo a tutti gli altri ingredienti che sono qui. Persino la variante più innovativa alla quale i nostri chef hanno dato vita, la lasagna estiva che si presenta la palato e agli occhi senza pomodoro, ha avuto il suo successo in questi mesi. Una innovazione che, assieme alla lasagna classica, ci terrà di sicuro compagnia anche nel 2013.

Tra i secondi è il polpettone che registra il record delle vendite nell’anno 2012. E quando nel laboratorio/cucina viene preparato la ricetta è di quelle più classiche, per i palati che amano la tradizione. Il miglior macinato del laboratorio/macelleria che è accanto reso ad impasto con il pane e mescolato a prosciutto cotto e formaggio. Ne vien fuori un secondo gustosissimo che va bene per tutte le stagioni ed in comode vaschette mediamente da 400 grammi si riscalda in un attimo nel forno a microonde o in quello normale.

Tra i contorni, nello stesso laboratorio/cucina dove si preparano le altre cose, è la melanzana a funghetto la “star” dei contorni per l’anno 2012: se ne preparano decine di chili al giorno scelte in mezzo al reparto ortofrutta, preparate e messe in comode vaschette. Ideale accanto ad ogni tipo di secondo, le melanzane a funghetti risultano essere un classico nel menù nella cucina partenopea.

Una cucina con grandi numeri