Supermercati Piccolo


Il treno dei desideri

Il treno dei desideri è un progetto che i supermercati Piccolo hanno voluto ideare per coniugare i migliori prodotti del territorio, le tipicità che sono nei propri punti vendita
da molti anni, assieme alla natura, alle bellezze della provincia di Napoli nonchè alla cultura di luoghi unici al mondo. Un viaggio che durerà un giorno intero e che coinvolgerà molti clienti che avranno la fortuna di vincere il coupon, valido per due posti, messo in palio nell’ambito del grande concorso «compri gratta vinci». Un’esperienza unica nel suo genere che vuole valorizzare angoli, luoghi, tipicità e bellezze di un territorio nel quale dobbiamo disegnare il riscatto di imprese,
dei nostri paesi e della stessa città di Napoli per il prossimo futuro. Il primo dei treni, nella sua corsa inaugurale è partito venerdì 21 marzo, con l'inizio della primavera, dalla stazione di nola, per proseguire poi verso pomigliano, dove ha fatto una breve sosta per consentire a molti viaggiatori d'eccezione, invitati per la occasione, di salire a bordo.  Si è diretto poi alla stazione di Napoli, piazza Garibaldi per proseguire alla volta di Sorrento. Tra gli ospiti d'eccezione, gli autoreli rappresentanti dell'Azienda Marrandino per le sue prelibate mozzarelle di bufala; l'Azienda Beneduce, caseificio storico del vesuviano con le sue trecce di vaccina; l'Azienda nota nel mondo con il marchio Auricchio dei suoi formaggi e provoloni di successo; i Salumi Spezia. Presenti anche alcune importanti scuole del territorio con il Primo ed il Terzo Comprensivo della città di Sant'Anastasia. Tutto il viaggio è stato prezioso per degustare alcuni dei migliori prodotti del territorio. La competenza di una guida turistica affidata alla dott.ssa Maria Toscano è servita a far comprendere fatti, accadimenti e cose che hanno riguardato il tragitto Napoli Sorrento. L'iniziativa è stata molto apprezzata ed ha segnato un sicuro successo. Il treno dei desideri ripartirà per i clienti vincitori del coupon al concorso dei Supermercati Piccolo nonchè per le scuole del territorio con cui la nostra siglerà protocolli d'Intesa all'insegna della cultura, dell'arte dei nostri territori e della corretta alimentazione.